Norme per l'iscrizione alla Sezione del Tiro a Segno Nazionale
L'iscrizione è da intendersi per anno solare (1° gennaio – 31 dicembre)

CATEGORIE DI ISCRIZIONE

1) SOCI VOLONTARI
Sono iscritti ad una Sezione TSN, nella categoria "iscritti volontari", coloro che intendono svolgere attività di tiro, con frequenza e superamento dell'apposito corso per l'accertamento dell'abilità tecnico-sportiva al tiro, salvo che dimostrino, con idonea
documentazione, di essere in servizio nelle Forze Armate o in uno dei Corpi Armati dello Stato, in congedo (rilasciato negli ultimi dieci anni), o di essere già in possesso di idoneità al maneggio delle armi (porto d'armi o diploma di idoneità al maneggio delle armi). Tutti gli iscritti volontari devono essere tesserati alla UITS.

Documenti ed adempimenti richiesti:
a) sottoscrizione della domanda predisposta dalla Sezione;
b) dichiarazione, con auto-certificazione, di:
- essere in possesso della cittadinanza in un Paese dell'Unione europea con domicilio in ltalia oppure, per i cittadini non appartenenti all'Unione Europea, la residenza in Italia. In tal caso sarà necessario allegare copia della carta o permesso di soggiorno in corso di validità;
- non aver riportato condanne penali passate in giudicato, per reati non colposi, a pene detentive superiori a un anno, ovvero a pene che comportino l'interdizione dai pubblici uffici per un periodo superiore a un anno;
- non aver riportato condanne per porto abusivo di armi; non essere sottoposto a misure
preventive previste dalla legge 27 dicembre 1956 n. 1423 e successive modifiche (L. 327/88 e D. Lgs. 159/2011. Si può procedere all'iscrizione del soggetto che abbia ottenuto la riabilitazione ai sensi dell'art. 178 c.p.;
c) per i minorenni (dal 10° anno di età e fino al compimento del 18° anno di età), dichiarazione di cui ai precedente punto b) sottoscritta dai genitori o da chi ne fa le veci mediante dichiarazione sostitutiva;
d) allegare alla domanda:
- un certificato medico, di cui al DM 28.04.98 del Ministero della Sanità, rilasciato dal settore medico legale delle Aziende Sanitarie Locali, o da un medico militare, della Polizia di Stato o del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, o certificato del proprio medico di famiglia dal quale risulti che il soggetto non sia affetto da malattie mentali, oppure da vizi che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e volere, ovvero non risulti che assuma, anche occasionalmente, sostanze stupefacenti o psicotrope ovvero abusi di alcool;
- un certificato medico di idoneità, secondo quanto disposto dalla circolare di Tesseramento UITS per l'anno 2015, punto 10;
e) versare la prescritta quota d'iscrizione (quota di iscrizione alla Sezione TSN e quota di
tesseramento UITS);
l) presentare due foto recenti formato tessera;
g) esibire un documento di riconoscimento in corso di validità;
h) ai fini dell'esenzione dal corso, al momento della richiesta presentare copia conforme all'originale o dichiarazione sostitutiva di certificazione del foglio di congedo illimitato, rilasciato in data antecedente a dieci anni, o dello stato militare al momento della richiesta, o porto d'armi in corso di validità.


2) SOCI OBBLIGATI
Sono iscritti ad una Sezione TSN, nella categoria “iscritti d'obbligo":
- coloro che prestano servizio armato presso Enti pubblici o privati, al fine di ottenere il "patentino di idoneità al tiro";
- coloro che, non avendo prestato o non prestando servizio nelle Forze Armate o in uno dei Corpi Armati dello Stato negli ultimi dieci anni, intendono ottenere il "diploma di idoneità al maneggio delle armi".
Documenti ed adempimenti richiesti:
a) sottoscrizione della domanda di iscrizione predisposta dalla Sezione;
b) per i soli aspiranti Guardie Particolari Giurate, dichiarazione, con auto-certificazione, in merito alla propria posizione lavorativa ovvero l'esistenza di un pre-contratto di assunzione da parte di un Istituto di Vigilanza Privata;
c) dichiarazione, con auto-certificazione, di:
- essere in possesso della cittadinanza in un Paese dell'Unione europea con domicilio in Italia oppure, per i cittadini non appartenenti all'Unione Europea, la residenza in Italia. In tal caso sarà necessario allegare copia della carta o permesso di soggiorno in corso di validità;
- di non trovarsi nelle condizioni ostative previste dagli artt. 11, 12 e 43 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica sicurezza;
- non aver riportato condanne per porto abusivo d'armi; non essere sottoposto a misure
preventive previste dalla legge 27 dicembre 1956 n. 1423 e successive modifiche (L. 327/88 e D. Lgs. 159/2011). Si può procedere all'iscrizione del soggetto che abbia ottenuto la riabilitazione ai sensi dell'art. 178 c.p.;
d) allegare alla domanda un certificato medico, di cui al DM 28.04.98 del Ministero della sanità, rilasciato dal settore medico legale delle Aziende Sanitarie locali, o da un medico militare, della Polizia di Stato o del corpo Nazionale dei vigili del Fuoco, o certificato del proprio medico di famiglia dal quale risulti che non è affetto da malattie mentali, oppure da vizi che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e volere, ovvero non risulti assumere, anche occasionalmente, sostanze stupefacenti o psicotrope ovvero abusare di alcool;
e) versare la prescritta quota di iscrizione;
fl presentare due foto recenti formato tessera;
g) esibire un documento di riconoscimento valido.
I richiedenti in possesso di valido decreto prefettizio di nomina a guardia particolare giurata, e di valido porto d'armi, devono esibirlo all'atto dell'iscrizione e, sono esentati dalla presentazione dei documenti di cui ai precedenti punti b), c), d) e g).

ATTIVITA TEMPORANEA GRATUITA. 10 MT. ARIA COMPRESSA

per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta a tale specialità, ai fini della promozione del
tiro a 10mt. con l,impiego di armi sia lunghe che corte, ad aria o a gas compressi con energia
cinetica non superiore a 7.5 ioule lL.526ltgg9 e L. 422/2ooal, è consentito l'uso gratuito degli
-mpianti, delle armi, dei pallini e dei bersagli per un numero pari a tre prove. Per i minorenni è
necessario il consenso scritto di entrambi i genitori o di chi esercita la responsabilità genitoriale.
Coloro che dopo l'effettuazione della terza prova volessero iscriversi alla Sezione, dovranno
presentare la documentazione prescritta al punto 2 - ISCRITTI "VOLONTARI".

 
 If you have any feedback on how we can make our new website better please do contact us. We would like to hear from you. 
TSN  Casale  M.to  -  Via Visconti n.29
15033 Casale Monferrato (AL)
Tel.  0142 - 453892
email : segreteria@tsncasalemonferrato.it
  Site Map